lunedì 26 aprile 2010

Un po' troppo facile?

Mi faccio un autoaugurio... prima che mi tartassiate di commenti (ma chi?) so perfettamente che l'inizio è un po' troppo facile, senza scendere nelle faccende personali siamo capaci tutti a googolare e a segnalare le cose che fanno molto bene gli altri.
In realtà sto cercando di tastare il terreno per vedere quale argomento può avere uno sviluppo completo...
Nel frattempo non mancherò di coinvolgervi nel mio rapporto con la musica facendovi "una testa tanta" con la storia della mia vita da disc jockey.
Seguirò contemporaneamente due preziosissimi consigli da parte di amici:
  1. Fai una cosa generalistica che è meno impegnativa e puoi scrivere cosa ti va (sms);
  2. Con la speranza che il nostro Deejay500 trovi mille argomenti interessanti con cui allietere i nostri schermi! (vedi commento all'articolo introduttivo).
Purtroppo un altro grande amico non ha potuto postare il suo prezioso commento perché ha problemi con le autorizzazioni (mi auguro risolvibili...) quindi riceverò un parere "faccia a faccia" al più presto.
Il Lupo ingarbugliato se possiede una webcam riuscirà ad allietare il suo monitor? (Vedi realtà aumentata nell'articolo precedente).

Ora vado a mettere a posto la macchina...
Buona navigazione, DJ500

1 commento:

  1. Non è facile postare un commento a riguardo...
    Secondo me gli argomenti da trattare li devi proporre tu piuttosto che trovarli attraverso una specie di "sondaggio" tra i lettori.
    Dipende cosa cerchi dal blog.
    Una "materia" sola può interessare esclusivamente i cultori di quell'argomento, oppure farti sfogare scrivendo della tua passione.Non è mica sbagliato.
    Trattando argomenti disparati c'è la possibilità che ogni tanto qualcuno sia attirato dal tema proposto.
    Io mi ostino a parlare (più o meno direttamente) dei fatti personali perchè è così che vedo il blog.So benissimo che può essere pesante, ma fondamentalmente me ne frego.Mi sfogo!
    Insomma...secondo me va bene tutto quello che va bene a te.E' curioso che proprio io ti spinga ad ignorare il pubblico, forse perchè non voglio che anche tu cada in un pericoloso egocentrismo.

    RispondiElimina

Non esitate a commentare, c'è sempre da imparare, mi serve per migliorare il blog!